Turismo

Sviluppo turistico: più ne siamo, meglio stiamo!

Il rilancio in termini turistici del territorio è fondamentale per permettere alle piccole attività commerciali ed artigianali locali di accrescere la propria competitività e per favorirne la nascita di nuove.

Area sosta camperisti
Creazione di un’area sosta per i camper dotata di allaccio per l’energia elettrica, servizi di
rifornimento di acqua potabile, servizi di scarico per le acque nere (area da individuare).
Obiettivo: dopo le positive esperienze dei raduni dei camperisti di capodanno nasce la necessità di assicurare al paese un flusso turistico stabile durante tutto l’arco dell’anno, in grado di dare ossigeno alle attività commerciali e favorirne la crescita.

Valorizzazione delle tre aree SIC/ZPS/IBA di Gambatesa
Creazione di percorsi turistici e valorizzazione delle tre aree protette presenti sul territorio comunale, quali “Toppo Fornelli”, “Calanchi Succida Tappino”, “Lago di Occhito”, importanti dal punto di vista naturalistico, faunistico e paesaggistico. In particolare, l’ultima è stata già oggetto di finanziamento per la realizzazione di un’ippovia ed un’area maneggio, interventi questi che necessitano, però, di un’ulteriore azione mirata all’effettivo rilancio, anche in termini turistici, di tale area.
Obiettivo: sfruttamento delle risorse naturalistiche già presenti sul territorio ai fini turistici.

Progetto “ripopoliamoci”
Incentivare l’acquisto di immobili nel nostro paese, mettendo in risalto l’alta qualità della vita, il buon cibo, l’accoglienza, l’assenza di inquinamento e valorizzando le risorse tutte del territorio, tra cui il suo patrimonio storico, artistico e culturale.
Obiettivo: incentivare l’acquisto di case, anche mediante una revisione del sistema di tassazione della seconda casa, da parte di coloro che vivono in città caotiche e poco vivibili, nonché di emigranti, cosicché essi possano passare alcuni periodi dell’anno a Gambatesa, contribuendo alla ripresa dell’economia locale ed, in particolare, delle attività commerciali.

Valorizzazione immobili non abitati e stimolo a creare strutture ricettive
Favorire la nascita di strutture ricettive in grado di ospitare visitatori e turisti (B&B, case vacanze), ampliando l’offerta turistica con la possibilità di pernottamento in paese e/o nelle contrade. Il tutto in collaborazione con la pro-loco, con le associazioni locali e con quanti intendano investire in turismo.
Obiettivi: ampliare l’offerta turistica, incentivare la ristrutturazione e/o le sistemazione delle seconde case, favorire la nascita di strutture ricettive, creare occasione di lavoro per le imprese locali.

Collegamento ad internet gratuito
Creazione di punti per l’accesso gratuito ad internet in aree strategiche del paese.
Obiettivo: l’accesso alla rete in aree pubbliche di maggior traffico si pone come servizio ulteriore a beneficio di turisti e residenti.